Blog

Anni Venti e predominanza garcon

anni venti

Facciamo un salto a ritroso, molto indietro nel tempo, facendo tappa negli Anni Venti, periodo di benessere e positività.
E’ stato il periodo della “moda rivolta alle masse”, uscendo dall’essere una cosa esclusiva ai soli ricchi, coinvolgendo così un gran numero di persone.
Non solo abiti a farla da padrona. Gli Anni Venti sono il periodo delle acconciature corte e ben curate e decorate, con una predominanza del caschetto in stile garcon sotto l’orecchio, tra le capigliature più gettonate, che presentavano delle onde morbide o semplicemente garcon liscio, adornabile da una frangia corta e simmetrica o da un ciuffo.

Questa acconciatura, a dispetto di quanto si possa soltanto immaginare, non necessita di capelli corti, mostrandosi così adatta anche per chi porta chiome lunghe.
In questo articolo, ripreso da Pianeta Donna, vi elencheremo alcuni suggerimenti su come fare un look Anni Venti senza dover accorciare i vostri capelli.

Come creare capelli Anni Venti

Per prima cosa, bisogna assicurarsi di avere un pettine a coda ed un ferro in ceramica a portata di mano.
Dopodiché, la missione “capelli Anni Venti” può cominciare, partendo dalla creazione di sezioni di pochi centimetri su tutta la parte frontale della testa, considerando che più grandi saranno le sezioni e più l’onda creata sarà grande. Ciò significa una cosa: non esagerate con lo spessore.

Per separare le ciocche più facilmente, usate un pettine a coda, mentre sarà necessario un ferro in ceramica, spruzzando una protezione termica prima di usare il ferro stesso, per fare i vostri boccoli.
La via dell’acconciatura Anni Venti prosegue con la creazione di onde pettinando i boccoli e aprendo con delicatezza e senza lasciarli.
Passo successivo: rende le onde piatte. Per farlom aiutatevi con spray fissante e con dei becchi d’oca, ricreando ancora il movimento.

Raccogliete il tutto in una coda bassa, attorcigliando tra le dita tutta la lunghezza della coda, usando le forcine per creare un sostegno fingendo un caschetto nell’attaccatura, senza lasciare fuori i capelli.
Fissate i capelli con lacca e togliete i becchi d’oca. Et voilà: a voi acconciatura alla garcon Anni Venti.